Home » Eventi

Eventi

PREVENZIONE GLAUCOMA

PREVENZIONE GLAUCOMA - FARMACIA SEMERIA

SABATO 14, LUNEDì 16 e MARTEDì 17 APRILE


Giornata di PREVENZIONE DEL GLAUCOMA

Il glaucoma è una malattia che colpisce il nervo ottico, fascio di fibre nervose che trasmette gli impulsi elettrici derivati da stimoli visivi al cervello ed è causato da un continuo aumento della pressione intraoculare .  

Il glaucoma può colpire chiunque e una volta insorto, anche se curato, rimarrà per sempre. Il solo modo per prevenire la perdita della vista è la diagnosi precoce. E' quindi molto importante sottoporsi a visite periodiche di controllo a scopo preventivo anche se non ci sono sintomi, soprattutto dopo aver superato i 40 anni di età.

Uno degli esami più semplice è la misurazione della pressione oculare (tonometria), rilevabile attraverso il tonometro.

Prenotazione obbligatoria in farmacia, costo di soli 10 €.

PREVENZIONE OSTEOPOROSI

PREVENZIONE OSTEOPOROSI - FARMACIA SEMERIA

...AD ASPETTARE TI SGRETOLI..VIENI IN FARMACIA!!


--------------------------------------------------------

Visto il grande successo delle edizioni precedenti e le numerose richieste

torna la giornata PROMOZIONALE sull'osteoporosi:

SABATO 26, LUNEDì 28 e MARTEDì 29 MAGGIO


sarà possibile effettuare la misurazione della

 
Densitometria Ossea Computerizzata

(MOC)


previo appuntamento!

 


Per ulteriori info sulla giornata dell'osteoporosi cliccare sulla figura

PREVENZIONE MACULOPATIA

PREVENZIONE MACULOPATIA - FARMACIA SEMERIA

SABATO 9, LUNEDì 11 e MARTEDì 12 GIUGNO, giornate di PREVENZIONE dalla MACULOPATIA

Si tratta di uno screening non invasivo che in pochi minuti misura la densità del pigmento maculare, il “filtro” situato in fondo alla retina che protegge i nostri occhi dai danni della “luce blu” (emessa da pc, tablet, smartphone e tv).

Particolarmente indicato per:

  • chi utilizza dispositivi elettronici quali Tablet, PC e Smartphone
  • chi ha parenti affetti da maculopatia
  • diabetici

La maculopatia è una patologia multifattoriale che può portare alla cecità e la prevenzione è l'unico modo per non farla degenerare.

PREVENZIONE INSUFFICIENZA VENOSA GIOVEDì 28 GIUGNO

PREVENZIONE INSUFFICIENZA VENOSA GIOVEDì 28 GIUGNO - FARMACIA SEMERIA

GIOVEDì 28 GIUGNO

PREVENZIONE INSUFFICIENZA VENOSA

Gambe gonfie e pesanti?

Vieni a farti un controllo del riempimento e svuotamente venoso degli arti inferiori

e scopri se hai problemi di circolazione.

Prenotazione obbligatoria.

 

BANCO FARMACEUTICO 10 FEBBRAIO

BANCO FARMACEUTICO 10 FEBBRAIO - FARMACIA SEMERIA

VIENI A DONARE UN FARMACO A CHI NE HA BISOGNO!

Come ogni anno la nostra farmacia si dimostra sempre sensibile nel tema della solidarietà e SABATO 10 FEBBRAIO aderisce al BANCO FARMACEUTICO, per raccogliere farmaci in favore dei bisognosi.

Il bisogno di farmaci non riguarda più solo immigrati e profughi, ma sempre più persone e famiglie italiane. La povertà sanitaria è una emergenza con la quale siamo costretti a fare in conti quotidianamente.

La spesa sanitaria dello Stato, e in particolare quella farmaceutica, ha subito una forte contrazione ed è molto inferiore a quella di altri importanti Paesi europei. Tra il 1997 e il 2011 sette famiglie su 10 hanno dovuto diminuire le proprie spese sanitarie (fonte Istat), mentre il bisogno di farmaci degli Enti assistenziali è aumentato soprattutto riguardo ai farmaci da prescrizione medica.

Da questa consapevolezza nasce l’attività della Fondazione Banco Farmaceutico onlus, non solo per l’organizzazione della Giornata di Raccolta del Farmaco, ma anche per un più vasto sostegno al bisogno. L’impegno si è quindi esteso al recupero dei farmaci provenienti dalle aziende farmaceutiche (ormai sono più di una trentina le aziende che donano farmaci stabilmente) e avviando, all’interno delle farmacie aderenti al sistema di Banco Farmaceutico, un servizio innovativo come il “recupero dei farmaci validi non scaduti” donati dai privati.

Quest'anno i farmaci saranno donati all'ASSOCIAZIONE ERCOLE PREMOLI, che dà sostegno a minori in grave disagio socio-ambientale e/o inseriti in comunità residenziale. Supporto e sostegno all'affido attraverso domiciliarità, servizio-tregua, supervisione per famiglie e/o minori, reperibilità continua di un iperatore. Sostegno anche a ragazzi neomaggiorenni.