Home » Medicina integrata naturale » HEMPY PURE CBD OIL 50%

HEMPY PURE CBD OIL 50%

Hempy Pure Oil CBD 50%

Hempy Pure Oil CBD 50% - FARMACIA SEMERIA

Hempy® Pure Oil CBD 50% è un estratto di canapa o estratto di cannabis (Cannabis Sativa L.) in olio, non stupefacente, ottenuto per estrazione e distillazione di canapa europea, che contiene terpeni e CBD.

L’estratto è solubilizzato in olio MCT (Medium Chain Triglycerides) in cui è rimosso TUTTO (completamente, al 100%) il THC ed è per questo dichiarato THC free ed quindi privo di effetti psicotropi o psicoattivi. Non contiene CBDA, in quanto tutto decarbossilato in CBD.

In Italia Hempy Pure CBD Oil 50% è legalmente vendibile senza ricetta medica tramite essendo registrato come additivo alimentare ad uso tecnico ed essendo registrato nella Banca Dati Farmadati come parafarmaco.

 

Hempy Pure CBD Oil 50% ha tutti i certificati che garantiscono la totale assenza di THC e la reale concentrazione di CBD, al contrario di molti prodotti che purtroppo si trovano su internet.

 

Il prodotto si trova in siringa e il produttore consiglia di mettere 0.2/0.4 ml (1 – 2 tacche nere piccole) nei cibi al mattino (colazione) e 0.2/0.4 ml nei cibi alla sera (cena).
Rispetto ad Hempy CBD Oil 5% ha un sapore e aroma più forte dovuto alla concentrazione maggiore, non essendo diluito.

Come fare se si volesse un olio con aroma meno o forte o % CBD diversa (es. Hempy CBD 10%, 20%, 30%)?

In questo caso, basta richiedere al farmacista di ripartire/diluire in olio adatto (MCT) l’aroma alimentare Hempy Pure 50% CBD per ottenere la concentrazione o intensità desiderata: es. “Hempy” CBD Oil 20% o “Hempy” CBD Oil 30%.
Il Medico, volendo, potrebbe comunque redigere una ricetta medica nella quale richiede tale preparazione, es. facendo diluire Hempy Pure 50% con MCT oil alla concentrazione desiderata. 

Dove acquistare, comprare Hempy CBD pure Oil 50% Olio di cannabis?Lo puoi comprare direttamente presso la nostra farmacia oppure puoi contattarci alla seguente pagina   http://www.farmaciasemeria.it/1/prenotazioni_e_contatti_2364328.html

Le informazioni sono riprese dal sito www.farmagalenica.it

PROPRIETA' DEL CANNABIDIOLO (CBD)

Hempy pure oil CBD 50% non è un olio semplice a cui sono stati aggiunti cristalli di CBD (naturali o sintetici), ma un vero e proprio estratto di canapa cui è stato tolto tutto il THC, e in cui sono stati preservati altri cannabinoidi (es. CBD, CBG), terpeni, acidi grassi, flavonoidi e altri costituenti della canapa. Il cannabidiolo è tipicamente il principale cannabinoide della cannabis da fibra e il secondo più importante nei tipi di cannabis come sostanza controllata. Negli ultimi anni è sempre più crescente l'interesse per gli effetti terapeutici del CBD, non è psicotropo e anche in elevati dosaggi non causa effetti collaterali rilevanti.

Le patologie su cui ha attività il CBD sono le seguenti, tratte da "Cannabidiol (CBD) Pre-review report" Expert Commette on drug dependence (Ginevra 6-10 Novembre 2017)

 

  • Cancro: effetto antiproliferativo e anti-invasivo in diversi tipi di tumore, induzione della morte delle cellule tumorali mediate da autofagia, effetti chemiopreventivi
  • Malattie infiammatorie: proprietà antinfiammatorie, inibizione di citochine e vie infiammatorie
  •  Ansia: riduzione della tensione muscolare, irrequietezza, affaticamento, problemi di concentrazione, miglioramento delle interazioni sociali di ansia e stress, riduzione dell'ansia sociale nei pazienti
  •  Depressione: effetto antidepressivo nel modello di depressione genetica

  • Morbo di Alzheimer: antinfiammatorio, antiapoptotico
  • Morbo di Parkinson: attenuazione del deficit dopaminergico, miglioramento della valutazione psichiatrica e riduzione dell'agitazione e del comportamento aggressivo del paziente
  • Sclerosi  multipla: miglioramento dei segni di EAE, proprietà antinfiammatorie e immunomodulatorie
  • Malattia di Hungtinton: neuroprotettivo e antiossidante
  • Lesione da ipossia-ischemia: effetti neuroprotettivi a breve termine, inibizione dell'eccitotossicità, dello stress ossidativo e dell'infiammazione
  • Dolore: effetto analgesico nei pazienti con dolore neuropatico resistente ad altri trattamenti
  • Psicosi: attenuazione dei cambiamenti comportamentali e gliali nei modelli di schizofrenia, proprietà antipsicotiche sui sintomi indotti dalla ketamia
  •  Nausea: soppressione della nausea e gaping collegato
  • Artrite reumatoide: inibizione del TNF-α in un modello animale
  • Infezioni: attività contro Staphylococcus aureus resistente alla meticillina
  • Intestino infiammato e morbo di Crohn: inibizione del reclutamento dei macrofagi e della secrezione del TNF-α in vivo ed ex-vivo, riduzione dell'indice di reattività della malattia
  • Malattie cardiovascolari: riduce le dimensioni dell'infarto attraverso proprietà antiossidanti e antinfiammatorie in vitro e in vivo
  • Complicanze diabetiche: attenuazione della fibrosi e disfunzione del miocardio